Quali libri inserire?

Una fonte di ispirazione

Come un fulmine a ciel sereno


A volte ci siamo ritrovati persi in un mare aperto o prigionieri in una cella chiusa. E i libri ci sono venuti in soccorso. Libri come lampade per illuminare spazi bui, libri come stelle per indicarci la direzione, libri come fari per mostrarci la via. Altre volte un libro è piombato nella nostra vita all'improvviso. Un libro ci ha colto di sorpresa risvegliandoci da un sonno di cui non eravamo neppure consapevoli.

A volte sono dei mentori a suggerirci tali letture, altre volte sono le letture stesse a trovarci. Sono libri che ci hanno provocato nuove considerazioni e hanno stimolato nuovi punti di vista. Libri che hanno costituito fondamenta solide su cui poggiare il nostro pensiero, la nostra visione del mondo, il nostro modo di ragionare. Libri che ci hanno portato chiarezza su un campo particolare.

Libri che si sono trasformati nelle nostre mani in lenti di ingrandimento o in telescopi, per approfondire o per allargare i nostri orizzonti. Libri che hanno incontrato la nostra predisposizione e la nostra sensibilità, e l’hanno accompagnata, arricchita, o al contrario scossa, rimescolata. Libri che si sono rivelati porte per accedere a nuovi mondi, a nuovi livelli di comprensione della realtà.

Libri che ci hanno aiutato a conoscerci, che ci hanno uniti o ci hanno portato lontano. Libri che ci hanno ispirato, ci hanno spinto a prendere delle decisioni, a operare delle scelte, perfino a scegliere un mestiere o uno stile di vita differente.

Dopo la loro lettura, il mondo, ai nostri occhi, non sarebbe stato più lo stesso. Da quel momento il nostro essere si sarebbe trovato modificato, spostato, riposizionato.

Questi libri sono diventati delle vere e proprie esperienze formative, punti di svolta della nostra vita: sono proprio questi libri che vi invitiamo a condividere.